Caso di studio Rossmann

Movimentare gli ordini in ingresso in modo rapido ed efficiente

Caso di studio Rossmann
  • TUTTE LE AREE SONO COLLEGATE CENTRALMENTE

    Tutte le aree sono collegate centralmente con un sistema monorotaia sopraelevato ad alto rendimento che dispone di 32 veicoli separati, ognuno dei quali dotato di azionamento proprio.

LOGISTICA NEL SEGNO DEL CENTAURO

Una gamma di prodotti estremamente vasta e di alto livello, eccellenti servizi di assistenza ai clienti e una larga e moderna rete di filiali fanno di Rossmann una delle aziende leader del mercato tedesco dei drugstore.

Oltre 1.200 punti vendita in Germania e circa 17.500 articoli diversi richiedono un concetto logistico elaborato, al quale contribuiscono in modo determinante la tecnologia e il personale del nuovo centro logistico di Landsberg.

OBIETTIVI

  • Movimentare gli ordini in ingresso in modo rapido ed efficiente
  • Garantire la disponibilità delle merci per i punti vendita della catena

SOLUZIONE

Il magazzino automatico per pallet consente di immagazzinare le scorte e di rifornire le zone di picking in uno spazio ridotto al minimo. Sette trasloelevatori eseguono lo stoccaggio e il prelievo delle merci. Ogni macchina di movimentazione è dotata di due forche telescopiche, le quali trasferiscono simultaneamente due pallet dal sistema dei trasportatori all'area di pre-stoccaggio e li depositano nello scaffale, garantendo così prestazioni elevate. Il magazzino automatico può contenere 37.000 pallet.

Gli articoli voluminosi, le merci di alta rotazione e quelle in offerta speciale vengono direttamente prelevati dai palllet e consolidati in roll container per la consegna ai punti vendita. I roll container vuoti vengono convogliati al personale addetto al picking tramite un trasportatore automatico e un elevatore a nastro ad alte prestazioni su due dei tre livelli di picking. I pallet vengono trasferiti nei corridoi di picking su scaffali compattabili.

Quattro trasloelevatori si occupano del rifornimento dei pallet di merci, del ritorno dei pallet parziali nel magazzino automatico e dello smaltimento dei pallet vuoti.

Sistema monorotaia sopraelevato

Tutte le aree sono collegate centralmente tramite un sistema monorotaia sopraelevato ad alte prestazioni, che dispone di 32 veicoli separati, ciascuno dotato di un proprio motore. Correndo su una rotaia lunga 440 m, i veicoli trasportano i pallet nei vari settori del centro logistico, collegando l'area di ricevimento merci al magazzino automatico e alla zona di picking. Questo sistema trasporta fino a 400 pallet/h.

Gli articoli di classi di rotazione minori e le consegne singole vengono portati all'area di reimballaggio, dove le merci vengono prelevate dai pallet e inserite in cassette di stoccaggio. Questo passaggio è necessario per poter concentrare la più vasta gamma possibile di articoli nel minor spazio possibile delle aree di picking.

L'area di reimballaggio dispone di più di 20 stazioni semiautomatiche su un solo livello. Ogni postazione di lavoro è dotata di un piano sollevabile, che consente al lavoratore operare ergonomicamente. Nel sistema sono disponibili due tipologie di cassette di stoccaggio di diverse dimensioni. Per ogni articolo il lavoratore riceve automaticamente la cassetta corrispondente.

Un efficiente sistema di trasportatoriconvogliatori trasporta le cassette nel magazzino automatico per minuteria (miniload), dove le merci vengono prelevate dai corridoi degli di picking.

Magazzino automatico minuterie

Il magazzino automatico minuterie (miniload) svolge due funzioni: da un lato rifornisce un deposito intermedio situato tra l'area di ricevimento merci o di reimballaggio e il sistema di picking, dall'altro rifornisce costantemente le postazioni di picking dinamico.

Quattro trasloelevatori TGW del tipo Stratus alti 15 m riforniscono 22.760 posizioni di stoccaggio nel deposito intermedio. Ciascuna di queste macchine è dotata di due dispositivi di presa del tipo Combi telescope C. Poiché le merci provengono sempre dall'area di reimballaggio in cassette monoarticolo, possono essere stoccate e prelevate nel magazzino senza essere smistate, aumentando così notevolmente il flusso.

I restanti cinque trasloelevatori Stratus riforniscono gli scaffali dinamici nel nuovo sistema di picking.

Sistema di picking "zone-to-zone"

Nel centro di distribuzione Rossmann per gli ordini vengono utilizzate cassette grigie pieghevoli da 600 x 400 mm. I punti vendita le rispediscono al magazzino piegate, consentendo così di risparmiare molto spazio nel trasporto. Le cassette devono poi essere aperte automaticamente da una macchina. Ogni ora vengono identificate con un'etichetta con codice a barre fino a 600 cassette, quindi assegnate ad un ordine di negozio e, insieme ad una picking list, trasferite al sistema di trasportatori successivo.

Il sistema di trasportatori in questa area, progettato per trasportare 1.200 cassette all'ora, convoglia automaticamente le cassette degli ordini richieste alle 36 stazioni di picking disposte su due livelli e suddivise in zone. Non appena una cassetta raggiunge una zona di picking dalla quale deve ricevere delle merci per il rispettivo punto vendita, questa viene deviata dal trasportatore principale su una linea di rulli parallela a quella principale. Un display pick-by-light informa l’operatore di zona sulla posizione della cassa-madre e sul quantitativo da prelevare. Quando tutte le merci richieste sono state depositate nella cassetta dell'ordine, questa viene spinta di nuovo sul trasportatore principale e trasportata automaticamente alla zona successiva. Questo metodo di commissionamento consente di ridurre notevolmente il tempo di picking del personale e di sfruttare appieno lo spazio di stoccaggio disponibile.

Distribuzione delle merci

Le merci vengono consegnate ai punti vendita della catena Rossmann all'interno di roll container. Pertanto, nelle due aree di distribuzione merci del vecchio e del nuovo edificio devono essere imballate in questi contenitori fino a 1.200 cassette di ordini. Queste vengono convogliate insieme ai roll container provenienti dall'area di picking diretto dai pallet per essere caricate sui camion. Ogni giorno, una media di 7.000 roll container lascia il centro di distribuzione Rossmann e viene distribuita ai punti vendita di tutta la Germania.

TECNOLOGIA TGW APPLICATA

Il sistema di trasportatori di TGW movimenta fino a 2.000 cassette/h e collega l'area di reimballaggio ai nove corridoi del magazzino automatico minuterie, all'area di picking per zone del nuovo e del vecchio edificio e alle postazioni di lavoro finali per la distribuzione delle merci. Il trasporto parzialmente combinato di cassette di ordini e le due diverse dimensioni delle casse-madre hanno rappresentato una particolare sfida in fase di implementazione del nuovo sistema. Le piccole casse di stoccaggio vengono convogliate in direzione trasversale, ma devono essere ruotate di 90° prima di essere trasferite ai trasportatori del sistema di picking esistente.

Per maggiori informazioni sull'azienda, visitate il sito Internet Rossmann www.rossmann.de.

Le nostre referenze TGW Logistics Group

  • QVC Distribution Inc. & Co. KGQVC Distribution Inc. & Co. KG
  • Boots The ChemistBoots The Chemist
  • Iveco Fiat S.P.A.Iveco Fiat S.P.A.